Parliamo chiaramente delle quattro isole principali dell’ arcipelago Spagnolo: Tenerife, Gran Canaria, Fuerteventura e Lanzarote. Di seguito, vi proponiamo le prime impressioni avute girando le varie isole.



TENERIFE

Tenerife è sicuramente l’ isola più famosa dell’ arcipelago, è di fatti anche la più turistica ed offre la possibilità di variare totalmente nei paesaggi e nelle mete da visitare. Sicuramente la presenza del Vulcano Teide sulla’ isola che con i suoi 3718 m ricopre il ruolo di cima più alta di Spagna ne da un fascino e una variabilità di colori e paesaggi unica. Le spiagge vulcaniche nerissime, i paesini canari dell’ entroterra nonché i paesaggi western che possiamo trovare all’ interno dell’ isola danno un fascino del tutto particolare  all’ isola di Tenerife. Anche la movida notturna nonché le grandi città (Santa cruz su tutte) e le svariate possibilità di impiego ne fanno l’ isola perfetta per trasferirsi o anche per solo una vacanza.

 

GRAN CANARIA

Gran Canaria è dopo Tenerife l’ isola più popolata dell’ arcipelago con i suoi oltre 800.000 abitanti di cui circa 400.000 nella sola Las Palmas che ricopre il ruolo di capitale dell’ arcipelago. L’ isola di Gran Canaria è anche’ essa varia e vasta di diversi tipi di paesaggio e climi. Non a caso è chiamata il “microcontinente” poiché anche a soli poche decine di km di distanza si può trovare climi differenti. Tendenzialmente il clima più caldo è asciutto lo si può trovare al sud nella zona di Maspalomas che ospita delle vere e proprie dune che ricreano un paesaggio desertico da togliere il fiato. Maspalomas- Playa del inglès è anche il luogo più turistico dell’ isola dove moltissimi visitatori soprattutto dal nord europa scelgono di svernare. L’ entroterra di Gran Canaria è caratterizzato da una bella vegetazione tutto l’ anno alternata a canyon rocciosi che ricordano quelli americani. Sicuramente da visitare i suoi parchi naturali.

 



FUERTEVENTURA

Fuerteventura è invece la seconda dopo Tenerife per ordine di grandezza ma è la meno popolata delle principali 4 isole. Proprio queste caratteristiche fanno di Fuerteventura un’ isola molto tranquilla con spiagge e distese desertiche sterminate che si estendono per chilometri e chilometri senza incontrare popolazione. L’ isola di fuerteventura ospita nel suo centro la cittadina più antica dell’ arcipelago “Betancuria” e le più belle spiagge in assoluto delle Isole Canarie. Da visitare in particolare le spiagge delle dune di Corralejo, Playa Cofete nel sud dell’ isola e la graziosa Caleta de Fuste. Fuerteventura è inoltre molto conosciuta tra gli appassionati di surf che riescono a trovare onde ideali durante tutto l’ arco dell’ anno. Capitale dell’ isola è Puerto del Rosario che con i sui ben 35.000 abitanti non è di certo una metropoli.

 

fuerteventura-vita-notturna-sand-dunes-of-carralejo

 

LANZAROTE

Lanzarote ha senza dubbio il paesaggio più spettacolare a livello di colori. Il paesaggio infatti tipicamente NERO si intreccia con il blu ed il verde dell’ oceano condito dal rosso di alcune delle proprie spiagge. Località turistica principale è puerto del Carmen con i suoi quasi 7 km di negozi e locali che si susseguono fronte oceano. Lanzarote è l’ sola più piccola delle 4 maggiori ed è raggiungibile in solo 30 minuti di traghetto da Fuerteventura.

lanzarote-nss-02

 

 

 

,
Leggi anche...
Latest Posts from Fuerteventura | Vacanze, Traghetti, Hotel, Voli e Tour, controlla le previsioni meteo delle Isole Canarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *