Il tempo a Fuerteventura è molto prevedibile e raramente cambia in maniera significativa. Normalmente le temperature massime variano dai 20 ai 30 gradi il che ne fa un posto eccezionale per rilassarsi sotto il sole tutto l’ anno.


Gli estremi delle temperature minime invece durante l’ anno variano dai 15 gradi di gennaio e febbraio ai 23 gradi in estate. Il vento che quasi sempre accompagna le giornate più torride crea una grande sensazione di piacevolezza per poter passare le giornate in spiaggia in estate, è però a volte un po fastidioso nel periodo invernale. I surfisti e i kite surfers affollano l’isola proprio per merito del vento che soffia spesso da nord-est generando onde veramente buone per saltare o semplicemente praticare del surf vicino alla riva per chi è alle prime armi.


Alcuni giorni grigi possono manifestarsi soprattutto in inverno, anche se solitamente pochi e lontani tra. In quei giorni è buona regola portarsi dietro una giacchetta, soprattutto in presenza di calima.


La “calima” è un fenomeno meteo tipico delle canarie e si verifica quando la sabbia e la polvere vengono soffiate direttamente dall’Africa (90 km a est) portando nuvole marroni che oscurano il sole e che rendono la spiaggia e il clima dell’isola un po’ più caldo e umido.
A volte a Fuerteventura capita di trovare qualche leggera pioggerellina ma capita in periodi circoscritti e solo poche settimane dall’anno. Quando piove, come in molte aree desertiche, la pioggia è comunque generalmente breve.

Tutto sommato controllare le previsioni meteo è sempre una buona idea prima di partire per qualche escursione!



Qui potete trovare il dettaglio del clima a Fuerteventura >>> Clicca qui

, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *