Andare a vivere alle Canarie può sicuramente significare una scelta di vita importante in quanto può rivelarsi un grosso cambiamento rispetto le abitudini e lo stile di vita che si conduce nel nostro paese di origine.
Può rivelarsi però una scelta dai mille vantaggi qui di seguito cercherò di elencarne alcuni:



Costo della vita. Le isole Canarie godono di un regime fiscale speciale alcuni esempi sono le imposte igm al 7 percento, le quasi mancanza di tasse statali sui carburanti e sui tabacchi (in data odierna la benzina costa 0,95€ ed le sigarette dai 1,90€ ai 2,60€), inoltre moltissime delle tasse occulte a cui siamo abituati in europa sono molto più basse (i parcheggi a pagamento quasi non esistono, le autostrade non si pagano etc).Sicuramente un altro punto a favore delle isole a largo del Sahara è il fatto che non si avranno spese di riscaldamento poiché le temperature sono sempre gradevoli anche in Inverno a ciò si aggiunge inoltre il fatto che la spesa al supermercato può costare fino alla metà di quanto si era abituati a pagare in “Europa”.

beach

  • Posto incantevole – Vivere alle Canarie, che si tratti di una delle maggiori 4 isole Tenerife, Gran Canaria, Fuerteventura e Lanzarote significa trovarsi per 365 giorni all’ anno all’interno di un posto incantevole, circondato a seconda delle isole da vegetazione rigogliosa, spiagge paradisiache, surf site di prim’ordine e scenari di forte contrasto di colori dettati dall’ origine vulcanica delle isole che contrasta con l’ oceano.

 

  • Persone gentili e felici – Chiaramente il vivere in un posto dove è sempre primavera, si può vivere a contatto con la natura per tutto l’ anno e si ha a che fare con turisti in cerca di relax spinge anche gli abitanti del posto ad essere molto più “rilassati” rispetto allo standard europeo continentale.



    Questo lo si può notare passeggiando per strada, andando al supermarket o semplicemente in qualche ufficio comunale. Capita spesso infatti, al ritorno da una vacanza alle Canarie di rimanere colpiti della diversità di espressioni della gente rispetto a ciò che avevamo assistito durante il nostro soggiorno sulle isole.

 

  • Bassa criminalità – Le Canarie sono anche conosciute per essere il posto in Europa con il più basso tasso di criminalità, questo consente ai turisti di poter sempre passeggiare per strada nella tranquillità, potersi di tanto in tanto dimenticare la macchina aperta senza necessariamente trovarsi la sorpresa al ritorno e far crescere i propri figli in un posto che offre sicuramente meno rischi rispetto a buona parte del mondo moderno.

 

  • Facilità di raggiungere la nazione di origine – Trovandosi a solo 3 ore di volo dalla Spagnia e a circa 4 dal resto d’ europa con compagnie aeree che offrono viaggi andata e ritorno a partire da 70/80€ vivere alle canarie significa poter tornare alla propria nazione di origine agevolmente e ogni volta lo si desideri. Questo fa sentire il distacco dai famigliari e dagli amici sicuramente meno di impatto che in qualsiasi altro trasferimento “esotico” potremmo attuare.

 

Se leggi questo articolo perché stai davvero ragionando sulla possibilità di trasferirti alle Canarie sicuramente il consiglio è di approfondire l’ idea perché ne può sempre valere la pena, chiaramente studiando molto bene passo a passo ciò che verrai a fare sulla’ isola, il posto migliore da scegliere e le possibilità economiche di trasferimento.

Detto questo, buona fortuna!

Partner:
Segunda Mano

Latest Posts from Fuerteventura | Vacanze, Traghetti, Hotel, Voli e Tour, controlla le previsioni meteo delle Isole Canarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *