Quella di trasferirsi nelle isole Canarie è sicuramente una scelta popolare negli ultimi periodi in Italia, il clima caldo tutto l’anno, i costi della vita economici, la minore tassazione ed un posto da cartolina in cui vivere sono sicuramente aspetti che, aggiunti al fatto che l’ arcipelago canario si trova in territorio spagnolo, e quindi in Europa muovono sempre più gente verso le 7 isole a largo del Sahara.



In questo articolo parlerò nello specifico di Fuerteventura, isola che ho personalmente scelto per cambiare vita, entrando più nello specifico nei lati positivi che mi hanno convinto a questa scelta.

Clima

Il clima dell’ isola è assolutamente fantastico, estati calde ma mai afose ed inverni mitissimi e mai freddi. A Fuerteventura tutto l’ anno di giorno si può uscire in pantaloncini e infradito.

Gente

La gente è solare, sembra più rilassata, forse anche per via del contatto continuo con i turisti in vacanza in cerca di relax provenienti da tutta Europa. I canari sono inoltre molto ospitali, alla mano ed educati, qui tutti rispettano le regole e la criminalità è bassissima.

Costi

I costi a Fuerteventura sono ridotti rispetto all’ Italia, la spesa costa circa il 40% in meno, il riscaldamento non si paga, la benzina è a 0,90€ e le sigarette sui 2€ a pacchetto. L’ iva alle canarie è al 7% e i parcheggi a Fuerteventura sono, eccetto in poche zone di Puerto del Rosario (capitale dell’ isola) gratuiti così come le autostrade.

Tranquillità

 Fuerteventura è soprannominata la “isla tranquila”, i grandi spazi, le spiagge sterminate in relazione ai pochi abitanti dell’ isola la rendono l’ isola degli spazi e della tranquillità.


Sviluppo

Fuerteventura è un’ isola in forte crescita turistica, negli ultimi anni sta facendo registrare un + 15% all’ anno e non accenna a fermarsi, L’ isola sta via via sbocciando e le possibilità di lavoro non mancano, proprio anche in virtù della crescita turistica.

A chi sta pensando di seguire il mio esempio e cambiare vita, consiglio di prendersi prima un periodo di qualche mese per venire alle canarie, conoscerle, esplorarle e capire il posto migliore per se stessi. Dopodichè è assolutamente una scelta da consigliare.

, ,
Leggi anche...
Latest Posts from Fuerteventura | Vacanze, Traghetti, Hotel, Voli e Tour, controlla le previsioni meteo delle Isole Canarie.

1 Comment

  1. come consigliato dall’articolo sopra esposto mi trasferirò per 6 mesi da novembre 2017 a Fuerteventura , per poi decidere un eventuale trasferimento definitivo. Sono appena andato in pensione e voglio godermi e condividere , magari con altre persone nel mio stesso stato, questa meravigliosa isola svernando al calduccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *