Clima Marocco a gennaio, febbraio, marzo ed aprile.

Indice

Il Marocco è un paese africano che si trova nella parte nord-occidentale dell’continente, ed è bagnato dal Mediterraneo e dall’Oceano Atlantico. Il clima marocchino varia a seconda della zona in cui ci si trova: la costa atlantica, la fascia montuosa che circonda il paese e l’interno del deserto. Ecco una guida sulle temperature e il tempo atmosferico che potete aspettarvi durante i mesi di gennaio, febbraio, marzo e aprile.

Introduzione

Il Marocco è un paese che si trova nel continente africano. Il suo clima è caldo e secco, con temperature che oscillano tra i 20°C ei 30°C durante tutto l’anno. Tuttavia, il clima può essere molto diverso a seconda della zona in cui ci si trova. Nelle zone costiere, ad esempio, le temperature sono più miti, mentre nelle zone interne del paese le temperature possono essere molto più alte.

Marocco
Red archs on atlantic ocean coast. Morocco.

Il Clima in Marocco

Il Marocco è un paese che si trova nel Nord Africa e il suo clima varia a seconda della zona in cui si trova. La parte settentrionale del paese è più fredda, mentre la parte meridionale è più calda.

Clima in Marocco a gennaio

Il Marocco è un paese che si trova nell’Africa nord-occidentale e il suo clima è di tipo mediterraneo, con inverni miti e piovosi e estati calde e asciutte. La primavera è la stagione più secca, mentre l’autunno è la più piovosa.

Il mese di gennaio è caratterizzato da temperature abbastanza miti, con valori che oscillano tra i 10°C e i 20°C. Ci sono pochi giorni di pioggia ma il vento può essere molto forte.

Clima in Marocco a febbraio

Il clima in Marocco durante il mese di febbraio è generalmente mite, con temperature che si aggirano intorno ai 20°C. Nelle zone costiere la temperatura può essere leggermente più alta, mentre nelle zone interne del paese può essere un po’ più bassa. Durante il giorno le temperature sono abbastanza miti, ma di notte può essere un po’ più freddo.

Le precipitazioni sono abbastanza rare durante il mese di febbraio, ma quando succede può cadere una buona quantità di pioggia. Se state programmando un viaggio in Marocco durante questo periodo, non dimenticate di portare un impermeabile!

Clima in Marocco a marzo

Il clima del Marocco a Marzo è ancora abbastanza mite e può essere piacevole per una vacanza. Le giornate sono spesso soleggiate, con temperature che si aggirano intorno ai 21°C. La notte fa fresco, quindi è consigliabile portare una giacca o una coperta leggera.

Clima in Marocco ad aprile

In Marocco ad aprile il clima è molto buono. Le temperature sono piacevoli durante il giorno e non troppo fredde di notte. Ci sono ancora alcune precipitazioni, ma non è un problema per la maggior parte delle persone.

Come vestirsi in Marocco in inverno

Il clima in inverno può essere abbastanza freddo, soprattutto nelle zone di montagna. È quindi importante vestirsi in modo appropriato per non rischiare di prendere un malanno.

I capi d’abbigliamento che vi consigliamo di portare con voi sono:

– Un cappotto o una giacca impermeabile;
– Un maglione o un pullover;
– Un paio di jeans o pantaloni lunghi;
– Un paio di scarpe comode e impermeabili.

Inoltre, vi consigliamo di portare con voi degli sciarponi o dei foulard per coprirvi il collo e la testa quando fa particolarmente freddo.

Clima in inverno nelle principali Città Del Marocco

In inverno, il clima nelle principali città del Marocco è abbastanza mite. A gennaio e febbraio le temperature sono generalmente intorno ai 15-20 gradi Celsius, mentre a marzo ed aprile le temperature si aggirano intorno ai 20-25 gradi Celsius. Nelle città costiere, come Tangeri e Casablanca, le temperature sono generalmente un po’ più alte rispetto alle città dell’entroterra, come Marrakech e Fez.

Temperatura del mare Marocco in inverno

Il mare nel Marocco in inverno è molto freddo e la temperatura raramente supera i 10°C. Ci sono molti venti e le onde sono spesso alte, quindi il mare è generalmente agitato. Le giornate sono spesso nuvolose e piovose, quindi non è il periodo migliore per andare in spiaggia.

Conclusioni

Il periodo migliore per visitare il Marocco varia da persona a persona: se amate il clima mite e le giornate soleggiate allora febbraio è senza dubbio un ottimo mese; se preferite l’estate ma con temperature non troppo elevate allora aprile è sicuramente la soluzione più indicata; infine, se non temete il caldo e preferite una destinazione meno turistica allora giugno è indubbiamente il mese migliore per voi.

Tutto sommato, quindi, la preferenza del periodo dipende da cosa si desidera vedere e fare. Se state pianificando un’escursione in montagna vi suggeriamo di visitare le località più alte a metà primavera o a metà autunno; se invece non temete il caldo estivo allora ad agosto potrete trovare prezzi molto più convenienti ma con l’aggravante di dover sopportare temperature che possono arrivare fino a 40°C.

Qualsiasi sia la vostra scelta, non può che essere giusta!

Condividi il post

Articoli Correlati