motonautica

Come prendere la patente nautica.

Forse non tutti lo sanno, ma gli appassionati di nautica sicuramente si,   il mare possiede delle regole, pertanto chi decide di voler navigare tra le acque marine è necessario conseguire la patente nautica. Naturalmente ci sono dei casi in cui non è affatto obbligatoria.

Quando diventa obbligatoria prendere la patente nautica?

Ecco qui di seguito tutti i casi:

  • Quando il motore di potenza dell’imbarcazione è superiore ai 30 kW;
  • Quando si guida un’imbarcazione di qualsiasi tipo avente una cilindrata superiore a 750 cc;
  • Quando si guidano moto d’acqua a prescindere dalla distanza dalla costa;
  • Quando si guidano imbarcazioni destinate alle sci nautico

Mentre  non diventa obbligatoria quando si naviga entro le 6 miglia dalla costa, quando l’unità di diporto è inferiore di cilindrata 750 cc e la lunghezza inferiore ai 24 metri.

Una volta conseguita la patente suddetta, la sua validità è di 10 anni a partire dalla data di rilascio. Ma per chi supera i 60 anni di età, la validità scende a 5 anni, ancora di più per coloro che sono affetti da qualche minorazione fisica o psichica. 

Per quanto riguarda invece il suo rinnovo, può essere eseguito in un qualsiasi momento, purché venga fatto dallo stesso ufficio in cui precedentemente è stata rilasciata. Il rilascio può essere effettuato tramite la capitaneria di porto, uffici marittimi, uffici di Motorizzazione civile.

Ovviamente esistono casi in cui il documento può essere sospeso o ritirato in un qualsiasi momento. 

Vediamoli più nel dettaglio:

  • Quando vengono a mancare alcuni requisiti fisici o mentali. Per far si che la patente in questione venga nuovamente rilasciata occorrerà sottoporsi a visite mediche in maniera tale che la certificazione rilasciata comprovi che il soggetto sia nelle condizioni sia fisiche che mentali a navigare un’imbarcazione;
  • In caso di stato di ebbrezza o utilizzo di sostanza stupefacenti;
  • Atti che mettono a repentaglio la sicurezza degli individui in acqua;
  • Per motivi di pubblica sicurezza su richiesta del prefetto.

La sospensione può variare da un minimo di 3 mesi ad un massimo di 6 mesi, ma questo dipenderà dall’entità del fatto avvenuto.

Dove studiare per ottenere la patente nautica?

Chi vuole conseguire la patente nautica, oggi esistono diverse strutture che permettono agli interessati di studiare e prepararli dunque al suddetto percorso, fornendo ogni tipologia di materiale. 

Naturalmente per chi vuole ulteriormente approfondire ogni argomento inerente alla motonautica, la tecnologia ci viene in aiuto. A tal proposito ci sono moltissime app che danno la possibilità a chiunque lo voglia, di reperire una miriade di informazioni.

Le scuole nautiche così come gli enti appositi possono chiedere autorizzazione all’autorità marittima o chi di competenza, per lo svolgimento degli esami in sede, purché il numero dei candidati non sia inferiore a 10.

Lorenzo Lometti

Lorenzo Lometti

Una passione fortissima per i viaggi! info@canaryhow.com

Condividi il post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email